Notizie | News

ea-fifa-partnership-blogheader.jpg PUBBLICATO DA pbrera IL 8/05/2013

EA SPORTS e FIFA estendono l'accordo di licenza fino al 2022

REDWOOD CITY, California e ZURIGO, 8 maggio 2013: EA SPORTS™, divisione di Electronic Arts Inc. (NASDAQ:EA), e la Fédération Internationale de Football Association (FIFA) hanno annunciato l’estensione del loro attuale accordo di licenza fino al 31 dicembre 2022. Secondo i termini del contratto, EA SPORTS resta in possesso dei diritti esclusivi sull’uscita di videogiochi a marchio FIFA, d’azione e manageriali. Inoltre, EA SPORTS mantiene i diritti per la pubblicazione del gioco ufficiale della FIFA World Cup™ e la propria posizione di Presenting Partner della FIFA Interactive World Cup.

Andrew Wilson, vicepresidente esecutivo e capo di EA SPORTS, ha dichiarato: “EA SPORTS ha fatto uscire il primo videogioco di calcio a marchio FIFA nel 1993 e, 20 anni dopo, la nostra collaborazione con la FIFA continua a essere molto forte. Il nostro franchise è diventato il punto di riferimento per la qualità e l’innovazione nel genere dei videogiochi sportivi e siamo entusiasti di continuare il nostro rapporto con i consumatori di tutto il mondo per molti altri anni, sempre con il prestigioso marchio FIFA sui nostri giochi”. Jérôme Valcke, segretario generale della FIFA, ha dichiarato: “I nostri rapporti con EA SPORTS sono di grande importanza per la FIFA. I videogiochi FIFA sono una parte chiave del nostro lavoro di comunicazione del marchio FIFA e dei suoi valori in tutto il mondo. Questo è evidenziato, ad esempio, dai 2,5 milioni di fan del calcio che quest’anno hanno partecipato alla FIFA Interactive World Cup. Ed è solo uno degli esempi della potenza della nostra collaborazione con EA”. Il franchise di EA SPORTS FIFA, la serie di videogiochi sportive più acclamata dalla critica di tutto il mondo, continua a infrangere i record di coinvolgimento dei consumatori con più di 65 milioni di partite giocate ogni settimana.