SSX Blog

SFIDA LA REALTÀ, CONQUISTA IL PIANETA

  • avatar Incontra il team di SSX Pubblicato da EA SPORTS alle 05:50 il mercoledì, giugno, 01, 2011
    ssxCharactersrevised15.jpg

    Il team di SSX è composto dagli atleti migliori e più spericolati del pianeta. Ogni rider ha delle abilità uniche che il team considera inestimabili. Questi rider hanno passato anni ad affinare la loro tecnica alla perfezione, sia su circuiti professionali come il Tour, che privatamente. Sono tutti pionieri, avventurieri, spericolati detentori di record e campioni del mondo dello snowboard.

     

    Nome: Elise Riggs

    Soprannome: Bomba

    Nazionalità: canadese

    Montagne abituali: Cypress, Grouse, Seymour

    Biografia: anche se ha abbandonato il Tour, Elise si rifiuta di lasciarsi alle spalle lo snowboard e, con grande preoccupazione del suo agente e assicuratore, continua a dedicarsi al suo sport, tra le riprese di un film e qualche conferenza. Elise nella sua vita ha trovato l'equilibrio perfetto tra azione e riding e non è mai stata così felice. Sempre alla ricerca di emozioni forti, ultimamente Elise ha una nuova ossessione: il base jumping con la wingsuit. Tuffarsi in volo da una montagna a 150 km all'ora le ha dato un brivido unico, pari solo all'emozione di andare in snowboard, ed Elise ha deciso di trovare un modo per unire queste due grandissime passioni.

     

     

     


     

    Nome: Mackenzie Fraser

    Soprannome: Mac

    Nazionalità: statunitense

    Montagne abituali: Mount Baker

    Biografia: Mac è una leggenda al Tour e detiene ogni record del circuito professionisti, dove ha vinto tutto. Essendo così bravo, ci sono poche cose che ritiene davvero stimolanti. È spericolato, ama la velocità, le acrobazie e si spinge sempre al limite sullo snowboard. È sempre il primo a completare una combo impossibile atterrando sano e salvo (come nel caso del triplo avvitamento in X-Games 2011) e ha inventato più trick di Tony Hawk. È sempre alla ricerca di nuove sfide e, per potenziare ancora di più le sue abilità, Mac ha lasciato il Tour per diventare co-fondatore di SSX.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     


     

    Nome: Kaori Nishidake

    Soprannome: nessuno

    Nazionalità: giapponese

    Montagne abituali: Hokkaido

    Biografia: inizialmente, i piani di Kaori erano di unirsi alla squadra olimpica giapponese, ma quando è arrivata la proposta del Tour ha rapidamente cambiato idea e si è concentrata sulla sua carriera da snowboarder. Kaori ha scalato la classifica del Tour ed è presto diventata una delle migliori. Mentre mandava a fuoco i circuiti sullo snowboard, suo fratello Akira era impegnato nella sua ultima creazione: il Tokyo Megaplex Snowboard Park. E voleva che fosse Kaori la prima ad andarci. Il Megaplex è una vera e propria dichiarazione d'amore allo snowboard, un parco a tema decisamente folle, ma è anche il modo in cui Akira ha dichiarato alla sorella quanto sia fiero di lei.

     

     

     

     

     

     

     

     

     


     

    Nome: Moby Jones

    Soprannome: nessuno

    Nazionalità: inglese/Trinidad

    Montagne abituali: Chamonix

    Biografia: Moby Jones è nato a Brixton, in Inghilterra, nel 1982 da genitori provenienti da Trinidad. Sulle strade di Brixton si cresce in fretta, ma Moby è riuscito, in un certo senso, ad "aggirare" le leggi della strada: a dieci anni si è ritrovato tra le mani uno skateboard. Moby era nato per quello sport. Ha cominciato a partecipare alle gare di skate locali e a vincere. Dopo poco tempo è stato scelto e sponsorizzato da un negozio di skateboard e ha ricavato molti vantaggi da questa partnership. In seguito, sono arrivati altri accordi, sempre più remunerativi. Moby si era fatto un nome e guadagnava molto bene.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     


     

    Nome: Psymon Stark

    Soprannome: Sketchy

    Nazionalità: canadese

    Montagne abituali: Garibaldi, fuoripista

    Biografia: Psymon Stark è nato a Squamish, in British Columbia, nel 1974. Durante la sua adolescenza i genitori non erano molto presenti, per questo Psymon ha passato più tempo a Whistler sullo snowboard, in inverno, o ad arrampicarsi sui ghiacciai in estate, che a scuola.

    Quando ha compiuto 18 anni, Psymon si è trasferito definitivamente a Whistler e ha cominciato a lavorare come spazzaneve del turno di notte. Durante il suo lavoro, Psymon faceva più danni che altro, perché passava la maggior parte del tempo a costruire di nascosto dossi di neve su tutta la montagna, per saltarci con gli amici il giorno dopo. Per i turisti e gli allievi della scuola di sci era una rovina, ma in questo modo Psymon si è fatto un nome negli ambienti che contano. Psymon è sempre stato un ribelle, anche lontano dalla montagna. Era un animale. Le feste, i locali, le risse, gli eccessi: tutte queste cose gli davano la carica. Niente lo poteva fermare. Ben presto ha abbracciato lo "stile duro" dello snowboard e si è fatto conoscere dalla polizia, dalla gente locale e dai veri professionisti.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     


     

     

    Nome: Zoe Payne

    Soprannome: Demon

    Nazionalità: statunitense

    Montagne abituali: Flat Top Mountain, West Virginia

    Biografia: Zoe Payne è nata nelle campagne attorno a Baltimore, Maryland, nel 1983, e fin da piccola amava la velocità. Era attratta da qualsiasi esperienza le facesse sentire il vento tra i capelli, tanto che riusciva ad andare a folle velocità anche con il suo triciclo sulle colline attorno a casa. Zoe ha ricevuto la sua prima mini moto da cross all'età di nove anni, ed è stato "l'inizio della fine". Le corse sono diventate parte della sua vita. A ogni compleanno la moto diventava più grande, le corse più selvagge. L'unica cosa che la intralciava era... l'inverno. Ma Zoe ha presto scoperto che la neve le metteva a disposizione un altro tipo di corse. Si è quindi gettata a capofitto nello snowboard. In un attimo, ha assorbito lo spirito di questo sport e ha affinato sempre più le sue abilità, diventando una grande atleta. Sempre pronta a oltrepassare i propri limiti, Zoe ha partecipato a qualche gara e ha letteralmente stracciato gli avversari. Grazie alla sua forza di volontà e una determinazione ai limiti dell'ossessione, si è guadagnata un posto al Tour ed è rapidamente diventata una forza travolgente nel mondo dello snowboard professionista.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     



    Tags ssx

Iscriviti ai Feed del Blog

RSS

Commenti:

Displaying of 0 comments Next  Comments

Precedenti da questo Autore

  • avatar EA SPORTS Pubblicato alle 05:50 il giovedì, luglio, 14, 2011

    Bozzetti dei percorsi di SSX sul blog #3: piattaforme di salto, cuscini e half-pipe naturali

    Vi ringraziamo per tutti i commenti che abbiamo ricevuto sul personaggio di questa settimana, Zoe, di nuovo con noi per un altro episodio di SSX! Il suo ruolo nel gioco è fondamentale e siamo davvero felici di avervi svelato la sua presenza in questo nuovo episodio. Restate sintonizzati durante la settimana del Comic Con, quando il senior game designer Sean Smillie comincerà ad aggiornare il blog con novità sui personaggi.

    Leggi
  • avatar EA SPORTS Pubblicato alle 05:50 il martedì, luglio, 05, 2011

    Bozzetti dei percorsi di SSX sul blog #2: tunnel di ghiaccio, crepacci, sporgenze singole

    Sul blog continua la serie di approfondimenti sui bozzetti dei percorsi di SSX. Questa settimana, il direttore creativo Dave Taylor ci parla dei tunnel di ghiaccio, dei crepacci e delle sporgenze singole.

    Leggi
  • avatar EA SPORTS Pubblicato alle 05:50 il lunedì, giugno, 27, 2011

    Bozzetti dei percorsi di SSX sul blog #1: lingue, canyon, crepacci

    Mancano ancora sette mesi all'uscita del gioco a gennaio e abbiamo ancora molto di cui parlare qui, con il primo di cinque articoli sul blog curati dal direttore creativo Dave Taylor, che ci presenta alcuni bozzetti dei percorsi ideati per rendere ancora più "SSX" gli ambienti che il team dovrà affrontare. Per riuscire a conquistare il pianeta dovrai conoscere e padroneggiare ogni ambiente. Questa settimana, Dave spiega, con l'aiuto di alcuni bozzetti, come dominare le lingue, i canyon e le gole a tutti quelli che vogliono diventare dei veri esperti del gioco.

    Leggi

Valutazione PEGI

  • Tutte le Piattaforme Valutazione videogiochi PEGI Questo titolo è valutato 3+