Tiger Woods PGA TOUR 13 Blog

Get the inside scoop on Tiger Woods PGA TOUR 13

Tiger Woods PGA TOUR 13 - Connect With Your Personalized Swing

  • avatar Blog del produttore: il nuovo sistema di swing Pubblicato da EA SPORTS alle 10:52 il martedì, gennaio, 10, 2012
    01102012-TW13-ProducerTSC-BlogHeader.jpg

    Salve a tutti, sono Mike DeVault di Tiger Team, e voglio spiegarvi le nuove, grandi caratteristiche di gioco di Tiger Woods PGA TOUR 13.   Quest'anno ci sono tantissime nuove funzionalità di cui parlare e oggi voglio concentrarmi sul più grande cambiamento al nostro sistema di swing in più di dieci anni.  In Tiger Woods PGA TOUR 13 abbiamo rinnovato tutto, dal movimento della mazza alla preparazione del colpo. Inoltre, grazie al nostro nuovo sistema di animazione del golfista, è possibile vedere i risultati delle proprie azioni sullo schermo mentre si esegue lo swing.

    Allora, iniziamo...

    PREPARAZIONE DEL COLPO

    Quest'anno volevamo aggiungere al gioco una componente di abilità nell'esecuzione vera e propria.  Parlando con golfisti professionisti e dilettanti abbiamo scoperto che, anche se tutti gli swing si basano sugli stessi principi, ogni golfista ha il suo modo unico di preparare ed eseguire i colpi.  Il nostro obiettivo era portare questa tecnica nel gioco come mai prima d'ora.

    La prima cosa che noterete in Tiger Woods PGA TOUR 13 sarà il nostro nuovo sistema di preparazione del colpo.  Questo nuovo sistema offre una gamma praticamente infinita di possibilità.  Nell'angolo in basso a destra dello schermo troverete un'interfaccia di preparazione del colpo.  Potrete usare questo elemento per personalizzare manualmente la preparazione con la levetta destra.  Durante la preparazione del colpo, noterete che la relativa interfaccia mostra i piedi del golfista e la collocazione della palla nella posizione attuale.  Potete muovere la levetta destra del controller a sinistra o a destra per aprire o chiudere la posizione del golfista.  Aprire o chiudere la posizione permetterà di dare draw o fade al colpo.  Muovete la levetta sinistra su per allontanare la visuale e vedere meglio gli indicatori di mira, così da capire precisamente come la preparazione del colpo condiziona il risultato.  Muovete la levetta destra su o giù per spostare la palla avanti o indietro rispetto alla posizione del golfista.  Questo vi permetterà di realizzare colpi alti arcuati o drive bassi e tesi.

    Una volta preparato il tiro, è ora di addressare la palla.  Nell'address, noterete che la posizione del golfista su schermo riflette i cambiamenti che avete apportato.  Per esempio, se aprite la posizione nella preparazione del colpo, anche il golfista sullo schermo assumerà una posizione aperta.  Più aprirete la posizione e più il golfista su schermo farà lo stesso.  Durante l'address noterete anche che l'interfaccia di preparazione del colpo è cambiata.  Ora non mostra più i piedi del golfista dall'alto, ma una vista laterale del lie attuale della palla.  Questo è il nuovo indicatore di tiro, che vi permetterà di determinare se colpire la palla in alto o in basso.  All'interno dell'indicatore di tiro potrete vedere un mirino rosso.  Questo mirino rappresenta il punto d'impatto della mazza. Potete usare la levetta destra per muovere il mirino in alto o in basso sulla palla per colpirla di taglio o in pieno (in alto o dal basso).  Personalmente ho speso ore a preparare traiettorie di ogni tipo con il nuovo indicatore di tiro. Dà veramente la possibilità di aggiungere creatività e immaginazione ai propri colpi. Un consiglio: ricordatevi di usare l'indicatore di tiro quando dovete uscire dal rough più fitto o da un bunker difficile.  Ma fate attenzione... Non fatevi prendere la mano dall'indicatore nei livelli di difficoltà più alti, o rischierete di mancare del tutto la palla. 

    Abbiamo fatto un po' di calcoli e la nuova preparazione del tiro permetterà di creare più di 62 milioni di colpi diversi con una sola mazza.

    PIANO e TEMPISMO DELLO SWING

    Ora passiamo allo swing.  Durante l'address, vedrete apparire attorno al golfista un indicatore del piano dello swing.  Questo piano di swing rappresenta la traiettoria che la mazza deve seguire per colpire la palla con precisione.  Questo indicatore rappresenta anche la potenza di backswing necessaria ad eseguire il colpo che avete preparato.  La lunghezza e l'orientamento dell'arco si basano direttamente sulla preparazione del colpo.  Se volete eseguire un colpo lungo, sarà necessario un backswing più lungo che per un tiro corto.  Tutte queste informazioni si rifletteranno nell'indicatore di piano dello swing.  Un'altra cosa da tenere in mente è che, se preparate un colpo draw o fade, l'indicatore di piano dello swing cambierà per riflettere un piano orientato verso l'esterno o verso l'interno.   Per eseguire correttamente lo swing, assicuratevi che la mazza stia sul piano mentre muovete indietro la levetta e mantenete l'angolo per i tipi di colpo più avanzati.

    Anche se l'estremità dell'indicatore di piano dello swing determina il backswing necessario secondo la distanza impostata con l'indicatore di mira, potete sempre eseguire un backswing più ampio per dare più potenza.  Quest'anno, invece di premere un pulsante per aggiungere potenza, potrete controllare la potenza dei colpi con le levette.  Quindi, se volete raggiungere una distanza maggiore, dovrete eseguire un backswing più ampio e assicurarvi di dare tutta la potenza necessaria al downswing.  Ma fate attenzione: se portate il backswing nell'area di maggior potenza, dovrete essere ancora più precisi nell'esecuzione.  Quindi fate attenzione a mantenere lo swing sul piano!

    L'estensione del backswing permette di indicare quanta potenza vorreste dare al colpo, ma sarà il tempismo nel downswing a determinare quella effettivamente impressa alla palla.  Per la prima volta, la velocità di movimento della levetta nella seconda parte sarà determinante per la potenza del colpo.  Il tempismo ideale assicurerà che riusciate a imprimere la quantità di potenza che avevate indicato con il backswing.  Un downswing più potente con la levetta sinistra aggiungerà potenza al colpo.  Un completamento delicato permetterà di colpire con più delicatezza, quando necessario.

    La combinazione di backswing e completamento offre la sensazione più reale mai vista nella storia del nostro gioco.  Preparazione del colpo, indicatore di piano dello swing e tempismo dello swing aggiungono un livello di sensibilità e controllo senza precedenti.

    Ed è il nuovo sistema di animazione del golfista che combina tutte queste caratteristiche.  I movimenti del golfista durante lo swing si baseranno direttamente sul modo in cui controllate la levetta.  Quindi, iniziando un backswing potrete vedere direttamente se il golfista sta tenendo la mazza sul piano o meno.  Anche i tipi di colpo sono preparati dinamicamente in base alla distanza del colpo.  Portando l'indicatore di mira molto vicino, il golfista si preparerà automaticamente a un colpo chip.  Portatelo un po' più lontano e il golfista si preparerà per un colpo punch, pitch o pieno, in base alla distanza impostata dall'indicatore di mira.

    Questo nuovo sistema di swing vi permetterà di colpire la palla come mai prima d'ora in Tiger Woods PGA TOUR 13. Non vediamo l'ora che possiate provarlo!


    Tags tiger-woods-pga-tour

Iscriviti ai Feed del Blog

RSS

Commenti:

Displaying of 0 comments Next  Comments

Precedenti da questo Autore

  • avatar EA SPORTS Pubblicato alle 05:04 il lunedì, gennaio, 23, 2012

    Tiger Woods PGA TOUR 13 - Kinect per Xbox 360

    Salve, mi chiamo Eric Busch e sono uno dei progettisti di Tiger Woods PGA TOUR 13. Oggi parlerò dell'integrazione di Kinect per Xbox 360 nella versione di quest'anno. Forse non occorre dirlo, ma sono particolarmente orgoglioso ed entusiasta del lavoro del nostro team nel creare una delle esperienze golfistiche virtuali più avvincenti e realistiche mai viste. Avevamo già introdotto comandi basati sul movimento del controller in precedenza, ma la tecnologia Kinect ci ha dato la possibilità di seguire i movimenti del corpo attraverso 1.000 punti di riferimento. Questo consente di identificare anche i più piccoli movimenti del giocatore e il suo modo di eseguire lo swing. Basandoci su questo livello di dettaglio, abbiamo affrontato la progettazione dell'integrazione con Kinect con due obiettivi fondamentali.  

    Leggi
  • avatar EA SPORTS Pubblicato alle 10:52 il martedì, gennaio, 10, 2012

    Crea i colpi dei professionisti

    Tiger Woods PGA TOUR, la serie golfistica più venduta al mondo, ritorna con un gran numero di novità, come l'integrazione con Kinect per Xbox 360, la possibilità di rivivere la carriera di Tiger, caratteristiche online e sociali e una Collector's Edition che permette un accesso ancora superiore al Masters Tournament e all'Augusta National Golf Club.

    Leggi
  • avatar EA SPORTS Pubblicato alle 10:52 il lunedì, gennaio, 09, 2012

    Blog della community: Total Swing Control

    Ehi, fan di Tiger Woods PGA TOUR!  Mi chiamo Fred Parrow ma forse conoscete meglio il mio tag utente: "Oblong".  Ho seguito da vicino i videogiochi di golf per decenni e sono anche un membro del programma EA SPORTS Game Changers.  Di recente ho avuto la possibilità di visitare gli studi di EA Tiburon a Orlando, in Florida, per avere un'anteprima di Tiger Woods PGA TOUR 13.  Non è stato facile tenere segrete le nuove caratteristiche per tutto questo tempo, quindi sono veramente felice di poter finalmente parlare di cosa ci ha preparato il team di Tiger Woods PGA TOUR per la nuova uscita, prevista per la fine di Marzo.

    Leggi

Valutazione PEGI

  • Tutte le Piattaforme Valutazione videogiochi PEGI Questo titolo è valutato 3+