NHL 19 Champions League Nuova dinamica di gioco Nuovo Calcio d'inizio Il Viaggio: Campioni Demo di FIFA 19 Suggerimenti e trucchi Pacchetti squadra 2018 FIFA World Cup Pacchetti club Cos'è FUT? Notizie FUT Web App di FUT Squadra della settimana Squadra dell'anno Panoramica Division Rivals Più modi per giocare Icone Valutazioni giocatori I migliori 100 giocatori Da tenere d'occhio Database Gol della settimana Forum Pro Club World Tour EA Sports FIFA Talent Scout Notizie FIFA Aggiornamenti via e-mail Note della patch Home Serie globale Panoramica Regolamento ufficiale Classifiche Notizie FIFA competitivo Champions League Nuova dinamica di gioco Nuova modalità calcio d'inizio Il Viaggio: Campioni Demo di FIFA 19 Suggerimenti e trucchi Pacchetti squadra 2018 FIFA World Cup Pacchetti club Cos'è FUT? Notizie FUT Web App di FUT Squadra della settimana Squadra dell'anno Panoramica Division Rivals Più modi per giocare Icone Valutazioni giocatori I migliori 100 giocatori Da tenere d'occhio Database Gol della settimana Forum Pro Club World Tour EA Sports FIFA Talent Scout Notizie FIFA Aggiornamenti via e-mail Note della patch Home Serie globale Panoramica Regolamento ufficiale Classifiche Notizie FIFA competitivo PS4 Origin Xbox One Nintendo Switch™ PS4 Origin Xbox One Nintendo Switch™

Intervista a Marcus "Marcuzo" Jørgensen

Danese di nascita, Marcus "Marcuzo" Jørgensen si è rivelato uno dei giocatori di FIFA più costanti al mondo. EA SPORTS ha intervistato il portacolori del Manchester City riguardo il suo anno a livello competitivo, la sua stretta amicizia con Agge Rosenmeier e i suoi obiettivi per la finale della FIFA eWorld Cup di agosto.

  • Come giudichi la tua stagione competitiva? Facendo un raffronto con lo scorso anno, direi in maniera positiva. Sono rimasto deluso per quanto è successo a Barcellona, dove ho giocato davvero bene nella fase a gironi ma non sono riuscito a ripetermi nei turni a eliminazione diretta. A Manchester è andata più o meno allo stesso modo, ma nei playoff di Amsterdam sono riuscito finalmente a dimostrare tutto il mio valore. È stata la mia miglior prestazione dell'anno, arrivata al momento giusto. Questo è il secondo anno di fila che mi qualifico per la eWorld Cup!
  • Quali sono i tuoi obiettivi per la finale della 2018 FIFA eWorld Cup? Il mio obiettivo è vincere il titolo, anche se so che sarà molto difficile. Ci sono un sacco di ottimi giocatori su entrambe le console, e nella fase a eliminazione diretta tutto può succedere.
  • Chi è l'avversario che non vedi l'ora di incontrare a Londra? Non vedo l'ora di giocare contro Agge, uno dei miei migliori amici al di fuori di FIFA. Gli altri big match saranno contro i miei avversari nei turni a eliminazione diretta ad Amsterdam: lo spagnolo Andoni e Damie del team Roma Fnatic. Vorranno prendersi la rivincita, ce la metterò tutta per impedirglielo!
  • Hai detto che Agge è uno dei tuoi migliori amici. Cosa provi a doverlo affrontare in un evento così importante? Sfidare August alla eWorld Cup, insieme ai migliori giocatori al mondo, sarà per me un momento davvero speciale. È stato proprio Agge a spingermi a giocare a FIFA a livello competitivo, e affrontarlo ora, su un palcoscenico così prestigioso, significa che abbiamo fatto parecchia strada. Siamo ottimi amici fuori dal campo, ma non appena inizia la partita tutto questo non conta e diamo entrambi il massimo per vincere.
  • Tu rappresenti il Manchester City. Giocare per uno dei club più importanti al mondo ti mette ulteriore pressione? A dire il vero, la pressione più grande è quella che mi metto da solo. Pretendo sempre il massimo da me stesso, perché so dove posso arrivare quando riesco a esprimermi al meglio. Chiaramente le aspettative aumentano quando rappresenti uno dei club più importanti al mondo, ma cerco di non pensarci troppo. È un grande onore giocare per il Manchester City, ne sono molto orgoglioso.
  • In che modo firmare con il Manchester City ti ha aiutato a crescere? Passare al City per me è stato come realizzare un sogno. Il livello di supporto e le strutture che ha il City a Manchester mi hanno aiutato a migliorare ulteriormente la qualità del mio di gioco. Far parte della squadra del City, lavorare con Chris (New York City) e Marcus (Melbourne City), e ovviamente con Deto, è stato altrettanto fantastico. E sono sicuro che è solo l'inizio!
  • Sei uno dei migliori giocatori al mondo da diversi anni. Qual è il tuo segreto per riuscire a mantenere questa costanza di risultati in un ambiente così impegnativo come la scena professionistica di FIFA? Non è facile rispondere, credo dipenda da diversi fattori. Direi però che puntare a essere il numero uno in FIFA non è troppo diverso dal voler raggiungere la vetta in qualsiasi altro sport: si tratta di unire il proprio talento naturale con il duro lavoro e una forte attitudine mentale. Se riesci ad avere tutte queste cose, allora ci sono buone possibilità di ottenere ottimi risultati.

Acquista i biglietti per assistere alla finale della 2018 FIFA eWorld Cup di Londra e vedere all'opera dal vivo i migliori giocatori di FIFA al mondo.

Non perderti nemmeno un istante della finale sul nostro canale Twitch dal 2 al 4 agosto.

Seguici! Iscriviti ai canali Twitter e Instagram di EA SPORTS FIFA per seguire il nostro speciale live da Londra.

Related News

Giocatori da seguire, playoff PlayStation®4

FIFA 19
8-lug-2019

OSCAR DI FUT 19

FIFA 19
3-lug-2019

Tutto quello che devi sapere sui playoff Xbox One!

FIFA 19
2-lug-2019
Informazioni su FIFA 19 Ultimate Team™ Notizie FIFA competitivo FIFA Mobile Acquista subito FIFA facebook twitter instagram Sfoglia giochi Ultime notizie Centro di assistenza Forum EA Info Lavora con noi United States United Kingdom Australia France Deutschland Italia 日本 Polska Brasil Россия España Ceska Republika Danmark Mexico Nederland Norge Sverige 繁體中文(香港) Türkçe الشرق الأوسط Legale Aggiornamenti sui servizi online Accordo con l'utente Politica sulla privacy e sui cookie (i tuoi diritti di privacy)