FIFA 19 EA SPORTS FIFA 20 VOLTA Dinamica di gioco Modalità Carriera VALUTAZIONI GIOCATORI Standard Edition Champions Edition Ultimate Edition CARATTERISTICHE AMICHEVOLI FUT OBIETTIVI STAGIONE PIÙ MODI PER GIOCARE ICONE VALUTAZIONI GIOCATORI Caratteristiche Personalizzazione Dinamica di gioco Gioca a modo tuo Notizie FIFA Aggiornamenti via e-mail Home Global Series Panoramica Regolamento ufficiale Classifiche Notizie FIFA competitivo Forum EA Sports FIFA Talent Scout NOTE DEGLI SVILUPPATORI VOLTA Dinamica di gioco Modalità Carriera VALUTAZIONI GIOCATORI Standard Edition Champions Edition Ultimate Edition CARATTERISTICHE Personalizzazione Dinamica di gioco Gioca a modo tuo Notizie FIFA Aggiornamenti via e-mail Home Global Series Panoramica Regolamento ufficiale Classifiche Notizie FIFA competitivo Forum EA Sports FIFA Talent Scout NOTE DEGLI SVILUPPATORI PS4 Origin Xbox One PS4 Origin Xbox One

Un'occhiata da vicino alle caratteristiche di FIFA 20

Un'occhiata da vicino ad alcune delle caratteristiche di FIFA 20.

Note degli sviluppatori

Ehi fan di FIFA,

oggi vogliamo approfondire alcune delle caratteristiche annunciate (e anche alcune non ancora svelate) che abbiamo introdotto in FIFA 20.
Oltre alla correzione di alcuni problemi segnalati dalla community presenti in FIFA 19 (di cui abbiamo discusso in precedenza QUI e QUI), molte delle nuove caratteristiche previste per FIFA 20 derivano da ulteriori feedback ricevuti dai vari esponenti della community di FIFA, inclusi Game Changer, professionisti, forum e una serie di altre preziose fonti.

Queste nuove funzionalità si sommano alle caratteristiche dei precedenti FIFA e ai feedback della community, con l'obiettivo di garantire un realismo, un coinvolgimento e un'esperienza di gioco superiori. Tieni presente che il nostro intento è quello di illustrare il risultato finale che intendiamo raggiungere con l'introduzione di queste caratteristiche, quindi continueremo a monitorarne le prestazioni dopo l'uscita del gioco.

1 VS 1

Uno degli aspetti principali di FIFA 20 su cui volevamo soffermarci erano le situazioni di uno contro uno. Nel calcio giocato, alcune delle situazioni più esaltanti derivano da questo tipo di situazioni, per questo volevamo sottolinearne l'importanza.

Grazie alla riprogettazione del sistema di posizionamento, i giocatori si troveranno più spesso coinvolti in duelli uno contro uno, in ogni zona del campo, in FIFA 20. Sia l'attaccante in dribbling che il difensore avranno a disposizione più tempo e spazio per leggere l'azione e mostrare la propria abilità rispetto al passato, che si tratti di un'ala intenta a superare la difesa, o un di un centrocampista di contenimento determinato a interrompere l'avanzata avversaria: queste sono solo alcune delle situazioni che possono decretare un vantaggio in uno scontro equilibrato.

Inoltre, il nostro obiettivo in FIFA 20 è garantire una dinamica di gioco che permette di leggere e intuire l'azione, piuttosto che reagire semplicemente a quest'ultima. La strategia e una comprensione generale dei meccanismi alla base del calcio sono la chiave di tutto.

Per creare questi momenti, il team si è concentrato su quattro aspetti principali: spazi, movimento, azioni e strumenti.

  • Spazi e movimento: Il team ha sottoposto il sistema di posizionamento dell'IA a un'approfondita riprogettazione, soffermandosi sulle azioni controllate dall'utente. I giocatori in campo ora assumeranno un comportamento molto più realistico, cercando di preservare gli spazi di manovra e di reagire con la prontezza necessaria. Per migliorare i movimenti ridondanti dei giocatori e la sensazione che il gioco sia fuori controllo, i giocatori resteranno in posizione, cercando di rispettare il modulo e anticipare la prossima mossa degli avversari piuttosto che corrergli semplicemente incontro. In ogni caso i giocatori scatteranno e cercheranno di supportare la manovra qualora si presenti un'opportunità di gioco.
  • Azioni: l'obiettivo era di creare un ritmo più lento e composto nelle fasi di gioco senza palla, mantenendolo comunque fluido e reattivo nelle azioni con possesso palla. I giocatori avranno a disposizione più tempo per leggere il gioco e pianificare la prossima mossa concentrandosi su un approccio difensivo più tattico, pur essendo comunque più reattivi e veloci di prima, capaci quindi di scatti esplosivi e contropiedi fulminanti.
  • Strumenti: se il primo passo era garantire un'azione di gioco con dinamiche uno contro uno, il successivo era quello di fornire a entrambe le squadre gli strumenti per portare a termine queste giocate. Alcuni di questi nuovi strumenti sono:
    • Nuovo dribbling laterale
    • Contrasti controllati
    • Sistema reattivo per fronteggiare l'avversario
    • Nuovi comandi:
  • Passaggio rasoterra alto: X+X/A + A
  • Passaggio filtrante rasoterra alto: △+△/Y + Y
  • Passaggio filtrante teso alto: L1 +R1 + /LB + RB + Y
  • Dribbling lento: L2 + R2 + LS/LT + RT + LS
  • Tocco di prima: R1 + RS direzione (mantieni)/RB + RS direzione (mantieni)
  • Dribbling laterale: L1 +LS/LB + LS
  • Dribbling laterale (blocco angolo di posizionamento): L1 + R1 + LS/LB + RB + LS
  • Intercettazione cross portiere: /Y + /Y (mantieni)

 

Momenti decisivi

Come spiegato sopra, per riuscire a creare situazioni di gioco esaltanti dovevamo fornire ai giocatori gli strumenti per affrontarli.

Uno dei passi avanti più importanti è stato quello di rendere questo FIFA il più reattivo di sempre. Abbiamo introdotto un nuovo sistema che permette ai giocatori di modificare l'azione all'ultimo secondo mediante la semplice pressione di un comando, durante tiri, passaggi e stop. Se negli anni precedenti l'utilizzo di quei comandi all'ultimo istante sarebbe risultato troppo tardivo, in FIFA 20 la fedeltà e la reattività agli input degli utenti risultano superiori.

Abbiamo anche ampliato il sistema Active touch di FIFA 19 con il nostro sistema di controllo palla, per consentire ai giocatori di mantenere velocità e agilità in fase di avvicinamento per stoppare il pallone. Questo sistema migliora inoltre il controllo iniziale, il contatto e la capacità di indirizzare la sfera, consentendo reazioni più fluide.

Ecco gli strumenti a disposizione dei giocatori:

  • Dribbling laterale: Il dribbling si rivela estremamente agile e reattivo, inoltre mantenendo L1/LB i giocatori possono controllare con maggior precisione i propri movimenti. In questo modo i giocatori dispongono di svariate possibilità per eseguire dribbling creativi, per esempio introducendo cambi di direzione improvvisi o provando ad attirare gli avversari per poi aggirarli. Il team ha anche inserito una variante di questa meccanica per consentire ai giocatori di eseguire un dribbling laterale bloccato sull'attuale angolo di posizionamento, invece di rivolgersi verso la porta come avviene nel dribbling predefinito. Questa tecnica consentirà di aumentare ulteriormente controllo e precisione.
    • L1/LB per il dribbling laterale
    • L1+R1/LB+RB per il dribbling laterale (blocco angolo di posizionamento)

  • Contrasti controllati: Un sistema riconcepito per favorire i contrasti manuali facendo in modo che il difensore che cerca l'entrata agisca in un contesto favorevole per la propria squadra nella maggior parte delle occasioni. I difensori in fase di contrasto avranno la meglio più spesso nel riconquistare palla, indirizzandola verso un compagno e mantenendola in gioco. Per rendere più gratificante l'impiego della difesa manuale, il sistema farà in modo che gli attaccanti mantengano il possesso palla con minor frequenza dopo un contrasto riuscito, dando una rilevanza maggiore alla forza dei difensori e migliorando i rimbalzi causati dall'azione.
    • O /B per un Contrasto in piedi o mantieni O /B per un contrasto deciso
    • Questo accorgimento risulterà meno evidente con i contrasti in scivolata, dato che si attivano immediatamente alla pressione del comando.

Proprio come nel calcio reale, ogni tanto il pallone potrebbe rimbalzare verso l'attaccante, anche se la probabilità che ciò avvenga è stata ridotta.

  • Reattività nel fronteggiare l'avversario: il sistema dei contrasti manuali è stato aggiornato, rendendolo più fluido e reattivo in fase difensiva. Grazie a questa meccanica i difensori controllati dall'utente chiuderanno le linee di passaggio o respingeranno i tiri con più efficienza. L'obiettivo del nuovo sistema dei contrasti è incoraggiare i giocatori a utilizzare la difesa manuale, cercando di intuire con la massima precisione possibile la prossima mossa degli avversari.
    • L2/LT per un contrasto lento
    • L2/LT + R2/RT per un contrasto veloce
  • Finalizzazione controllata: La coerenza dei tiri uno contro uno è stata migliorata, andando a creare più finalizzazioni precise vicino alla porta. Abbiamo già illustrato questo nuovo sistema nelle nostre precedenti Note degli sviluppatori relative al gameplay.
  • Tocco di prima: grazie a questa nuova meccanica di FIFA 20, i giocatori avranno a disposizione la relativa abilità speciale per impostare con maggior precisione il tiro/passaggio successivo. Anche se questa tecnica è molto efficace se attuata correttamente, richiede spazio e tempo sufficienti, lasciando il giocatore vulnerabile durante l'esecuzione. Il tocco di prima offre anche nuove possibilità creative, consentendo l'esecuzione di finte e altre mosse da aggiungere al proprio arsenale.
    • R1/RB + RS (in una direzione) per impostare il prossimo tiro/passaggio

Fisica della palla

Per aumentare il realismo del gioco, abbiamo riprogrammato la fisica della palla, cercando di replicare i movimenti reali con effetto, traiettorie e rimbalzi più marcati. Questo sistema migliorato ci ha inoltre permesso di creare una fisica personalizzata per i vari tipi di pallone, argomento che andremo ad approfondire quando parleremo del gameplay in VOLTA FOOTBALL, con l'avvicinarsi dell'uscita di FIFA 20.

Con la nuova fisica i passaggi risulteranno più realistici, imprimendo effetto e creando una curvatura naturale. I giocatori vedranno spesso balzare il pallone in aria dopo un contatto, per poi rimbalzare lentamente una volta toccato terra, con un impatto sulla traiettoria della sfera anche in fase di stop. I passaggi più impegnativi e quelli eseguiti male saranno caratterizzati da un maggior numero di rimbalzi lungo la traiettoria, per sottolineare l'errore o la difficoltà dell'azione. Anche le condizioni del campo influiranno sulla fisica del pallone: un terreno in condizioni non ottimali produrrà più rimbalzi, facendo saltare il pallone con più frequenza e imprevedibilità.

Anche la traiettoria dei tiri è stata migliorata con l'introduzione della nuova fisica. La frequenza con cui vengono eseguiti tiri a salire, a scendere, a effetto o tesi dovrebbe quindi essere nettamente superiore, e questo vale anche per altre interessanti traiettorie a effetto. L'esecuzione di questi tiri è contestuale, basandosi su curvatura, potenza, angolazione e attributi del giocatore che la esegue.

Aggiornamento dei calci piazzati

Un altro aspetto su cui ci siamo soffermati è stato l'aggiornamento dei calci piazzati. Il team di sviluppo ha ricevuto diversi feedback sull'imprevedibilità e inaffidabilità dei calci piazzati, quindi abbiamo dedicato diverso tempo alla riprogettazione di questo sistema in FIFA 20.

Il nuovo sistema dei calci piazzati si basa su cinque fattori: mira, posizione, potenza, effetto e tempismo.

  • Mira: il primo passo è stato impostare le nuove meccaniche di tiro. Il sistema di mira ora prevede la presenza di un reticolo sulla porta, e i giocatori possono utilizzare il comando per scegliere dove indirizzare la punizione.
  • Posizione: invece di spostarsi lentamente intorno al pallone per raggiungere le varie posizioni di tiro, premendo la levetta destra verso destra o sinistra sarà possibile posizionare direttamente il giocatore in zone predefinite (esterna, normale, diretta). Ogni posizione assegna un bonus diverso al tiro: quella esterna imprime un effetto maggiore al pallone, mentre quella diretta imprime un effetto maggiore ai tiri di esterno. Quella normale è una via di mezzo tra le due.
  • Potenza: se l'altezza del tiro è determinata tramite il reticolo di mira, ora è la potenza a determinarne la traiettoria. Un tiro poco potente sarà più simile a un tiro di precisione (spiovente), mentre un tiro potente sarà più teso e diretto. Mirare nell'area inferiore della rete darà priorità all'esecuzione di tiri tesi, permettendo ai giocatori di calciare sotto la barriera.
  • Effetto: dopo aver caricato il tiro e durante la rincorsa, sarà possibile impostare l'effetto. Per applicare effetti diversi, sarà necessario eseguire determinati movimenti con la levetta destra, come mostrato in basso. La velocità e la precisione del gesto andrà a determinare la quantità di effetto impresso alla sfera. 
  • Tempismo: i giocatori possono anche sfruttare la meccanica della finalizzazione a tempo del nuovo sistema, tentando di premere il comando di tiro proprio nel momento di contatto con la sfera. Se l'azione andrà a buon fine la percentuale di errore diminuirà, mentre la quantità di effetto impressa sul pallone aumenterà. Al contrario, se il tiro non riuscirà, la percentuale di errore aumenterà drasticamente.


Anche i rigori sono stati migliorati, implementando lo stesso sistema di mira, potenza e tempismo delle punizioni. La differenza principale è che in questo caso non è prevista l'impostazione della posizione iniziale e la calibrazione dell'effetto con la levetta destra. A differenza dei calci piazzati, però, qui i giocatori possono continuare a impostare la mira durante la rincorsa, applicando modifiche fino all'ultimo istante.

Oltre a quanto elencato sopra, abbiamo migliorato anche tutte le animazioni di tiro per rigori e punizioni, aggiunto delle nuove rincorse e animazioni per i giocatori più famosi, rimuovendo nel contempo la meccanica per l'avanzamento della barriera, come richiesto in precedenza dalla community. Tutte queste modifiche hanno l'obiettivo di rendere i calci piazzati di FIFA più realistici e gratificanti.

Altri miglioramenti

Oltre a quanto già illustrato, ci sono svariate migliorie che abbiamo apportato al gameplay di FIFA 20. Anche se alcune modifiche non risultano immediatamente evidenti, tutte quante contribuiscono a garantire un gameplay che permetta di leggere e intuire l'azione di gioco, piuttosto che reagire semplicemente agli avversari.

Ecco alcune di queste migliorie:

  • Intercettazione cross portiere: Mantieni/Y +/Y e il portiere uscirà dalla porta fino a raggiungere la linea di rigore per intercettare qualsiasi cross in arrivo. Anche se questa manovra potrebbe facilitare l'intercettazione dei cross in arrivo, rappresenta anche un rischio per il portiere che potrebbe farsi sorprendere fuori posizione.
  • Giudici di gara: I giudici di gara ora sono "permeabili" e non potranno più collidere accidentalmente con il pallone o i giocatori, in questo modo non avranno più alcun impatto diretto sullo svolgersi della partita.
  • Parate migliorate: sono stati apportati dei miglioramenti per ridurre le parate non riuscite e aggiunte nuove animazioni.
  • Passaggi alti: introdotti i nuovi "tocchi morbidi" eseguibili con una doppia pressione del comando dei passaggi (rasoterra o filtranti), come illustrato nel nostro primo articolo.
  • Cambio in base alla palla: Nuova opzione di cambio utilizzando la levetta destra per passare a un altro giocatore. Gli utenti possono configurare le opzioni per eseguire cambi in base alla palla invece dei classici in base ai giocatori. L'obiettivo è agevolare i giocatori che utilizzano la palla come riferimento visuale per effettuare i cambi.
  • Eliminato il "No Touch Dribbling": Questa funzione è stata rimossa per evitare conflitti con altre meccaniche e creare spazi per la il nuovo tocco di prima. Si tratta di un'altra modifica apportata a grande richiesta dopo aver preso in esame i feedback della community.
  • Blocca ricevitore passaggio in anticipo: Una nuova opzione del controller inerente i passaggi permette di bloccare il ricevitore del passaggio in anticipo, a differenza dell'opzione predefinita dove avviene invece in ritardo. Bloccare in anticipo permette ai giocatori di cambiare la direzione della levetta sinistra dopo l'inizio dell'animazione del passaggio, senza modificarne la destinazione. Bloccare in ritardo invece permette ai giocatori di cambiare idea anche all'ultimo istante, fino a un attimo prima che il pallone venga calciato.
  • Reazioni emotive calcio d'inizio: Grazie ai miglioramenti apportati alla funzionalità e alle animazioni, i giocatori potranno manifestare una reazione emotiva durante il calcio d'inizio. Ogni direzione corrisponde a una reazione emotiva:
    • Rabbia contro un avversario = LD su
    • Rabbia contro la squadra = LD giù
    • Approvazione per un avversario = LD sinistra
    • Approvazione per la squadra = LD destra
      (Questa funzionalità è utilizzabile per esprimere il proprio stato d'animo nei confronti dell'avversario e non ha alcun impatto sul gameplay.)
  • Contrasti 50/50: risolti i problemi con i contrasti 50/50, specialmente quando si attivano in fase di dribbling, per dare all'attaccante un vantaggio in più durante un contrasto.
  • Aiuto intercettazione passaggi: Disattivare l'"Aiuto intercettazione passaggi" avrà un impatto esclusivamente sul giocatore controllato dall'utente e non sui giocatori controllati dall'IA, per garantire un controllo superiore sulle respinte automatiche. Si tratta di un'altra modifica richiesta dai giocatori durante le nostre sessioni di feedback.
  • Nuove mosse abilità: Colpo di tacco laterale, Finta e scatto, Trascinare la palla e 360° elegante sono le nuove mosse abilità. Colpo di tacco e Cambio direzione sombrero trascinando la palla solo le nuove combo abilità.
  • Nuove esultanze e animazioni per aggiornare la nostra libreria di azioni reali e la qualità visiva generale del gioco, con l'obiettivo di riprodurre al meglio i vari movimenti e reazioni dei giocatori.

Grazie per il vostro continuo supporto e per i vostri feedback. Come sempre, il nostro obiettivo è continuare a informarvi su come stiamo affrontando i principali feedback e creare un dialogo costante sulla direzione intrapresa dalla serie.


Gabriel Zaro e il team di sviluppo gameplay di FIFA


Per ulteriori approfondimenti su FIFA da parte degli sviluppatori, date un'occhiata alla pagina delle note degli sviluppatori.

Nota: questo articolo descrive in termini generali gli aggiornamenti introdotti in FIFA 20 su PlayStation®4, Xbox One e PC. Cerchiamo di migliorare costantemente la dinamica di gioco. Quest'articolo potrebbe diventare obsoleto con l'arrivo di migliorie studiate per rendere il gioco divertente per tutti.


FIFA 19 è disponibile su PlayStation®4, Xbox One, Nintendo Switch™ e PC .

Partecipa alle discussioni su FIFA. Metti Mi piace su Facebook , seguici su Twitter e Instagram , e commenta sui forum ufficiali di FIFA . Iscriviti per ricevere e-mail su EA SPORTS FIFA e prodotti, notizie, eventi e promozioni di EA. 

Notizie collegate

Note degli sviluppatori - Un'occhiata da vicino a VOLTA FOOTBALL

FIFA 20
8-ago-2019

Note degli sviluppatori - Un'occhiata da vicino alle novità di FUT 20

FIFA 20
31-lug-2019

Note degli sviluppatori - Un'occhiata da vicino alla modalità Pro Club

FIFA 20
25-lug-2019
Informazioni su FIFA 20 Notizie FIFA competitivo FIFA Mobile Acquista subito FIFA facebook twitter instagram Sfoglia giochi Ultime notizie Centro di assistenza Forum EA Informazioni Lavora con noi United States United Kingdom Australia France Deutschland Italia 日本 Polska Brasil Россия España Ceska Republika Danmark Mexico Nederland Norge Sverige 繁體中文(香港) Türkçe الشرق الأوسط 대한민국 Note legali Aggiornamenti sui servizi online Accordo con l’utente Politica sulla privacy e sui cookie (i tuoi diritti sulla privacy)