NBA LIVE 19 Panoramica Nuove funzionalità Valutazioni giocatori Campi Sfida sul campo Companion App Filmati Eventi di gioco Demo Notizie Forums NBA LIVE Mobile Panoramica Nuove funzionalità Valutazioni giocatori Campi Sfida sul campo Companion App Filmati Eventi di gioco Demo Notizie Forums NBA LIVE Mobile Compra NBA LIVE 19 Download NBA LIVE Mobile Compra NBA LIVE 19 Scarica NBA LIVE Mobile

NBA LIVE 19: Scopri di più sulle novità del gameplay

Ci siamo! NBA LIVE 19 sta per arrivare e segnerà il debutto di tante nuove caratteristiche. Per farti scoprire queste nuove caratteristiche abbiamo preparato una serie di articoli dedicati, dove mi confronto con gli sviluppatori per conoscere il loro punto di vista sulle ultime novità di NBA LIVE 19 e sulla loro origine. Troverai anche i dettagli sulle modifiche a The One, alle modalità La Lega e La Strada e all'inedita opzione chiamata Crea la tua squadra.

In questo articolo ci concentreremo sulle novità del gameplay in NBA LIVE 19. Il gameplay ha ricevuto miglioramenti notevoli, dando vita alla versione più realistica del gioco mai vista nella serie di NBA LIVE. Per ottenere informazioni sulle modifiche al gameplay ho intervistato il Direttore creativo di NBA LIVE Connor Dougan, concentrandomi sulle modifiche a cui ha dedicato mesi del proprio tempo. Tra queste ci sono la tecnologia Real Player Motion, l'uno contro uno, l'ambiente interattivo e il gameplay dinamico.

RL: In merito alla tecnologia Real Player Motion, cosa speri di ottenere implementandola in NBA LIVE 19? Quali differenze noteranno i giocatori, tra LIVE 18 e LIVE 19?

Connor Dougan (CD): La tecnologia Real Player Motion offrirà ai giocatori un'esperienza più fluida e reattiva. Offre il meglio nei movimenti del portatore di palla, durante i cambi di direzione, gli attacchi al canestro e nella fluidità generale. È un bel passo avanti in termini qualitativi. 

L'altro vantaggio di questa tecnologia è che ci ha permesso di inserire i movimenti caratteristici di molti giocatori. Atleti come LeBron, Harden, Kyrie e Curry si muovono come le controparti reali. Una maggiore accelerazione, varie sfumature nel palleggio e nei movimenti, tutto controllato grazie alla levetta sinistra.

Anche i movimenti senza palla dei giocatori sono migliorati grazie alla tecnologia Real Player Motion. Il movimento degli atleti è più reattivo e fluido a metà campo o in transizione.

RL: Con la tecnologia Real Player Motion sono cambiati i comandi?

CD: C'è un sistema di palleggio associato alla levetta destra, che permette ai giocatori di eseguire numerose combinazioni di mosse per attaccare il canestro. Il palleggio con la levetta destra è stato migliorato (ne parleremo più avanti), ma grazie alla tecnologia real player motion si possono eseguire molte mosse anche solo con la levetta sinistra, aumentando il divertimento. Non serve essere un mostro con la levetta destra, ma i giocatori hanno molte più possibilità ed è più semplice e fluido iniziare a giocare. L'esperienza è più reattiva e autentica, grazie ai movimenti caratteristici degli atleti.

Abbiamo rivoluzionato anche il controllo tripla minaccia. I nuovi jab step, così come il sistema di finte, è stato riadattato alla tecnologia Real Player Motion. Inoltre, i giocatori vantano nuove strutture scheletriche, i loro modelli sono stati migliorati e ci sono migliaia di nuove animazioni. Abbiamo migliorato drasticamente i movimenti per scrollarci di dosso la "rigidità" tipica dei vecchi capitoli di NBA LIVE.

RL: Ho sentito parlare molto del nuovo sistema per l'uno contro uno. Dimmi di più.

CD: L'anno scorso abbiamo inserito un gioco nel gioco che permetteva ai giocatori di gestire direttamente la difesa sulla palla. Sul fronte offensivo abbiamo introdotto anche una serie di counter e di palleggi con la levetta destra. Quest'anno abbiamo nuove counter e combinazioni nelle modalità La Lega e La Strada.

Giocando ne La Strada puoi passare dietro alla schiena del difensore, eseguire uno Shammgod tra le gambe dell'avversario o tra le tue, fare i double cross e tante nuove combinazioni e mostreremo tutto quanto avvicinandomi alla data d'uscita. Il portatore di palla avrà molta più libertà e controllo rispetto all'anno scorso. Allo stesso tempo, vogliamo che queste mosse richiedano una certa abilità lasciando al difensore la possibilità di fermarle.

RL: Quando non avevano la palla i giocatori potevano annoiarsi facilmente in difesa. Quali modifiche sono state fatte nelle sfide uno contro uno?

CD: L'anno scorso, nella modalità The One, se non si marcava il portatore di palla c'era ben poco da fare. Per questo abbiamo ampliato il sistema uno contro uno senza palla. In difesa si può tenere premuto il grilletto sinistro per gestire i giocatori lontani dal pallone. In attacco ci sono diverse counter come i V-cut, gli L-cut e varie mosse con la levetta destra con cui farsi largo. C'è un nuovo gioco nel gioco, nelle fasi senza palla.

Si basa tutto sul tempismo, quindi se un giocatore esegue una mossa con la levetta destra, si ha a disposizione una finestra di tempo per reagire. Se si tenta un V-cut e la difesa non reagisce in tempo, ci si smarca dall'avversario. Abbiamo introdotto un nuovo gioco nel gioco. Il nostro obiettivo è quello di garantire sfide uno contro uno basate sull'abilità, in qualunque zona del campo.

RL: Questi cambiamenti potrebbero davvero far sentire i giocatori all'interno del campo. Cosa puoi dirci del nuovo ambiente interattivo?

CD: l'ambiente interattivo vuole abbattere le barriere tra i giocatori in campo e tutto ciò che circonda il terreno di gioco. Vedrete i giocatori recuperare la palla finendo contro le panchine e il pubblico. I giocatori si schianteranno contro gli operatori alle telecamere o contro il montante.

Vedrete anche i giocatori parlare con la panchina avversaria o con in pubblico, nel circuito Pro-Am. Stiamo inserendo anche le invasioni di campo nel circuito Pro-Am e nelle partite in Strada, quindi non stupitevi se nelle gare più importanti, dopo aver segnato un canestro cruciale, vedrete i tifosi entrare in campo per festeggiare!

Non si tratta solo delle collisioni con il pubblico, ma vedrete i giocatori insultare gli spettatori o la panchina. Vogliamo coinvolgere anche i personaggi secondari e unire tutto per creare un ambiente vivo.

RL: Avete fatto qualcosa per fare emergere di più alcuni giocatori specifici, rispetto al passato?

CD: Certamente! Abbiamo creato un nuovo sistema di I.A. di gameplay dinamico per fare sembrare le giocate sempre diverse. Volevamo inserire nuovi comportamenti dell'IA, simili a quelli reali. Affrontando i campioni, sia in attacco che in difesa, quando questi iniziano a scaldarsi e a caricarsi la partita sulle spalle, si percepisce chiaramente la differenza. Ricevono palla più spesso, sono più aggressivi e a seconda della personalità iniziano anche a insultare. Abbiamo aggiunto anche l'idea delle emoticon successive al fischio dell'arbitro, con cui provocare gli avversari o festeggiare con i compagni. I giocatori lo faranno in base alla propria personalità.

Atleti come Draymond Green potrebbero parlare molto di più e, in alcuni casi, arrivare perfino a commettere brutti falli. L'I.A. di gameplay dinamico aggiunge tanti dettagli che rendono i giocatori più realistici. Non lo fa solo attraverso il loro modo di giocare e al loro stile offensivo, ma anche con le reazioni emotive. 

Affrontando e battendo un giocatore come Draymond, lo vedrai sempre più coinvolto nel duello personale. Commetterà fallo, sarà molto fisico sia che tu abbia la palla, che stia attaccando il canestro o che sia lontano dal pallone, proprio come ha fatto spesso ai playoff di quest'anno. Ci sono nuovi comportamenti anche per i giocatori più sbruffoni, che si tratti di Harden alla Drew League, o di persone come Jamal Crawford, più portato all'uno contro uno. Dal punto di vista dell'IA dei giocatori ci saranno davvero tante novità e avvicinandoci all'uscita approfondiremo ulteriormente questo sistema.

- Rahul Lal (segui Rahul su Twitter @rlal95)

 


Partecipa alle discussioni. Metti Mi piace su Facebook e seguici su Twitter.

Related News

Celebrazione dei fan e dei giocatori latino-americani e ispano-statunitensi

NBA LIVE, NBA LIVE 19
21-mar-2019
NBA LIVE 19 continua a mostrare il proprio impegno a valorizzare la diversità e l'integrazione dentro e fuori dal gioco.

Ora che NBA LIVE 19 entra in The Vault, ottieni Oggetti da collezione dedic…

NBA LIVE 19, NBA
6-mar-2019
Accaparrati un'esclusiva Collezione premio NBA LIVE 19 di EA Access per la tua squadra e il tuo giocatore.

Campi della settimana di NBA LIVE 19, 6 marzo

NBA LIVE, NBA LIVE 19
6-mar-2019
Ecco tutti i campi creati dalla community che meritano di essere condivisi.
Eventi di gioco Nuove funzionalità Notizie NBA LIVE Mobile facebook twitter instagram youtube Sfoglia giochi Ultime notizie Centro di assistenza Forum EA Info Lavora con noi United States United Kingdom Australia France Deutschland Italia España Legale Aggiornamenti sui servizi online Accordo con l'utente Politica sulla privacy e sui cookie (i tuoi diritti di privacy)