Le navigateur n'est pas compatible.

Désolé, votre navigateur n'est pas compatible à l'heure actuelle. Veuillez télécharger un navigateur compatible pour accéder à ce site.

Fermer
SUGGERIMENTI INFORMAZIONI EROI CAMPAGNA MULTIGIOCATORE Progressione EROI Rey Darth Vader Han Solo Iden Versio Darth Maul Luke Skywalker Emperor Palpatine Bossk Boba Fett Yoda Kylo Ren Lando Calrissian Leia Organa Finn Capitano Phasma Ciubecca Generale Grievous Obi-Wan Kenobi Conte Dooku Anakin Skywalker MAPPE E LOCALITÀ Naboo BASE STARKILLER Kamino Takodana Jakku Yavin 4 MORTE NERA II Endor Hoth Kashyyyk Tatooine Crait D'Qar Bespin Geonosis Kessel MODALITÀ DI GIOCO CLASSI UFFICIALE ASSALTO PESANTE SPECIALISTA VEICOLI MILLENNIUM FALCON SLAVE I SCIMITAR NERO 1 ALA-X T-65B ALA-A RZ-1 AAT AT-RT MTT N-1 STARFIGHTER TIE BOMBER TIE/LN INTERCETTORE TIE DROIDE AVVOLTOIO V-WING ALA-Y BTL-A4 ALA-Y BTL-B ROSSO 5 TIE ADVANCED X1 TIE SILENCER Ala-A RZ-2 AT-ST Ski speeder NOTIZIE FORUM ROADMAP

La progettazione e il futuro di Supremazia assoluta

Manuel Llanes condivide qualche interessante retroscena sulla nuova modalità di Star Wars Battlefront II e anticipa le prossime novità in arrivo!

Ora che Supremazia assoluta è finalmente tra noi, con nuove località già confermate per i prossimi mesi, il direttore progettazione di questa nuova modalità di Star Wars Battlefront™ II, Manuel Llanes, ha condiviso qualche inedito retroscena su questa esperienza ambientata durante le Guerre dei Cloni. Su quali elementi si è basata la progettazione della modalità? In che modo l'implementazione di soldati controllati dall'IA rende tutto più accessibile? Quali aggiornamenti sono previsti? Queste sono solo alcune delle domande che gli abbiamo rivolto.

Come se non bastasse, Manuel ci ha spiegato come, e perché, le regole dell'apprezzata modalità Eroi contro malvagi saranno cambiate con l'aggiornamento di maggio. Inoltre, ti rimandiamo alla nostra roadmap per farti un'idea generale sui prossimi contenuti in arrivo per Star Wars Battlefront II.

In che modo Supremazia assoluta dà ancora più libertà d'azione a ogni singolo giocatore

All'inizio di un round di Supremazia assoluta, i giocatori si ritrovano in una grande battaglia terrestre non lineare in cui l'obiettivo è la conquista dei posti di comando. Per quanto riguarda le necessità dei giocatori in termini di gameplay durante la fase in superficie, Manuel esordisce affermando: "In sostanza, vogliamo che siano al centro dell'azione. Ogni loro scelta deve avere una conseguenza tangibile nel gioco, in modo che si sentano i principali artefici delle loro storie."

"Maggiore è questo potenziale spazio, più l'esperienza risulta interessante. In Supremazia assoluta si ha qualche istante per valutare la situazione, escogitare un piano e successivamente eseguirlo. Tutto questo tenendo conto che gli obiettivi sono sempre molteplici. Assalto galattico è una modalità fantastica, ma pensavamo fosse ora di tentare questo nuovo approccio."

La libertà concessa al giocatore emerge dal numero di possibili stili di gioco utilizzabili. "Se preferiamo un ritmo leggermente più rilassato, possiamo scegliere un posto di comando da presidiare. Ma è sempre possibile giocare in modo più aggressivo e astuto per infiltrarsi oltre le linee nemiche con i propri compagni di squadra."

Con il vasto assortimento di classi di soldato, rinforzi (tra cui i nuovi droidi incursori BX e soldati ARC), veicoli e personaggi eroici, le opzioni di combattimento non mancano di certo. Un altro elemento che arricchisce l'esperienza, e pensata per andare incontro ai vari tipi di giocatori, è l'implementazione dell'IA.

"L'IA controlla i soldati che combattono con o contro i giocatori nella fase in superficie. L'abbiamo inserita per dare a tutti i giocatori qualcosa da fare e per rendere l'esperienza più accessibile, senza nulla togliere agli scontri tra giocatori nettamente più competitivi."

"L'IA presente in Supremazia assoluta è diversa da quella utilizzata nelle modalità Arcade offline. Dal punto di vista tecnico, è gestita via server e risulta molto più performante. Questo ci ha permesso di creare battaglie per 64 partecipanti, alcuni controllati dall'IA, di grandi proporzioni."

Crea una tua versione personale delle Guerre dei Cloni

Poi, nella fase di invasione, l'IA resta a combattere in superficie mentre gli attaccanti umani usano delle navette da trasporto per abbordare la nave da battaglia nemica.

"La fase di invasione ha una struttura più lineare e questo la rende più simile alle meccaniche di Assalto galattico. Tuttavia, si può ancora scegliere tra concentrare gli sforzi su un singolo obiettivo o coordinarsi con gli alleati per dividere le forze tra due obiettivi distinti. Di sicuro è una frase più frenetica, soprattutto quando resta un solo obiettivo da distruggere", spiega Manuel.

"La fase di invasione controbilancia perfettamente la natura più aperta della fase in superficie. Dà la possibilità di chiudere definitivamente la battaglia. Il bello è che non serve abbordare e distruggere la nave da battaglia nemica al primo tentativo. Sarebbe un'impresa tutt'altro che facile. Se i difensori respingono gli attaccanti, la battaglia ricomincia in superficie."

Questa rapida alternanza tra le due fasi è uno degli aspetti che rendono Supremazia assoluta una modalità unica, progettata appositamente per riprodurre l'epicità dei più grandi conflitti di Star Wars™.

"In definitiva, la nostra vera finalità è permettere al giocatore di creare una propria versione delle Guerre dei Cloni, tramite una battaglia su vasta scala e dal finale epico da scrivere insieme ad alleati e avversari."

Nuove località in arrivo in Supremazia assoluta

Lo scorso marzo, Supremazia assoluta ha debuttato nel gioco con una nuova località ambientata su Geonosis, Raccordo tubature ovest. Nei prossimi mesi, arriveranno altri scenari ambientati durante le Guerre dei Cloni già visti in Assalto galattico, a partire da Spiaggia di Kachirho su Kashyyyk il 24 aprile. Il fatto che non siano del tutto inediti non deve far pensare che si tratti di un semplice copia-incolla tra due modalità.

"L'aumento del numero di personaggi su schermo comporta un grande lavoro da parte degli sviluppatori. In questo caso, parliamo di un aumento da 40 a 64 soldati impegnati in battaglia. In generale, abbiamo migliorato le prestazioni tecniche delle mappe di Assalto galattico. Oltre a un maggior numero di partecipanti, devono anche riuscire a reggere due navi da battaglia!" afferma Manuel.

"Il cambiamento delle meccaniche di gioco disponibili in una mappa comporta un lavoro più o meno gravoso. In parte si tratta di spostare elementi e oggetti, riprogettando lo scenario in modo che sia adatto alla natura non lineare della modalità", continua Manuel.

"Ma bisogna anche intervenire su tutte quelle zone che in precedenza risultavano inaccessibili. Abbiamo mappe che forse non sono state abbastanza valorizzate. Su Kashyyyk, per esempio, ci sono zone che di norma non si esplorano durante Assalto galattico. Ora sono liberamente accessibili, perciò vogliamo assicurarci che facciano bella figura."

Supremazia assoluta riceverà costantemente nuove località e contenuti aggiuntivi, ma ci sono anche delle modifiche che gli sviluppatori possono inserire "al volo" per migliorare l'esperienza.

"Per esempio, possiamo cambiare il numero di rinforzi necessari, o la velocità con cui si ottengono, nella fase in superficie per facilitare l'invasione della nave da battaglia nemica. Possiamo anche intervenire sul tempo richiesto per bypassare le porte delle navi da battaglia, oppure quello per completare il sabotaggio. Abbiamo insomma numerose opzioni per migliorare il bilanciamento, ma anche per organizzare eventi speciali e altro ancora", conclude Manuel.

Cambiamenti per Eroi contro malvagi

Eroi contro malvagi è sicuramente tra le modalità più apprezzate di Star Wars Battlefront II. Una modalità che sta per cambiare forma. Manuel ci spiega come e perché: "Rimuovendo il sistema di puntamento vogliamo renderla più simile a Eliminazione. L'abbiamo deciso su suggerimento della community, ma ammetto che noi stessi non siamo pienamente soddisfatti delle attuali meccaniche di Eroi contro malvagi."

Ciascun nemico eliminato contribuirà al successo della squadra, rendendo più importante ogni singolo scontro.

"Siamo al servizio dei giocatori e riteniamo che così la modalità risulterà più divertente e immediata. Nulla ci impedisce di modificarla ulteriormente, in caso di necessità, ma siamo convinti della bontà di questo ritorno alle origini."

Le modifiche per la modalità Eroi contro malvagi saranno implementate a maggio. Siamo ansiosi di condividere molti altri dettagli sui nostri piani per Star Wars Battlefront II, perciò continua a seguire questa pagina anche nei prossimi mesi per tenerti aggiornato.

–Daniel Steinholtz (segui Daniel su Twitter @dsteinholtz)

Partecipa alla discussione sui nostri forum ufficiali o sui social, senza dimenticare di seguire EA Star Wars su TwitterFacebookInstagram.

Inoltre, 
iscriviti oggi stesso per ricevere tramite e-mail le ultime notizie su Star Wars Battlefront II, aggiornamenti, contenuti dietro le quinte, offerte esclusive e molto altro (sono incluse altre novità su notizie, prodotti, eventi e promozioni di EA).

*Tutti gli aggiornamenti richiedono Star Wars™ Battlefront™ II su piattaforma applicabile (venduto separatamente), tutti gli aggiornamenti di gioco, una connessione a Internet, un Account EA e, per gli utenti di piattaforme di gioco domestiche, un Abbonamento Xbox Live Gold o PlayStation®Plus (entrambi venduti separatamente).