PC Console The Sims 4 The Sims Mobile The Sims FreePlay Pagina principale

Gestire un panificio non è una passeggiata

2015-03-11
SimGuruCoop

Ottenere profitti in The Sims 4 Al Lavoro! Expansion Pack*

La settimana scorsa abbiamo parlato di scienziati innamorati che effettuavano esperimenti di clonazione in un laboratorio. Questa settimana seguiremo un'imprenditrice emergente che cerca di farsi un nome come negoziante in The Sims 4 Al Lavoro!

La panetteria di Sarah stava andando male. Molto male. Ci stava rimettendo simoleon quotidianamente, era oberata di lavoro e da giorni non aveva più il tempo di allontanarsi dal negozio. Ma questo era il giorno in cui sarebbe riuscita a dare una svolta.

Si era svegliata di buon mattino nella piccola stanza che aveva costruito sopra la panetteria. Era piuttosto spartana (un letto, un bagno e una piccola cucina), ma le consentiva di soddisfare le necessità più immediate quando era troppo stanca per tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro. Doveva comunque recarsi alla sua vera dimora per pagare le bollette, ma questa piccola casa lontano da casa le permetteva di iniziare presto (e finire tardi) la giornata.

Aveva preparato alcune torte per poi portarle al piano di sotto ed esporle sugli scaffali del locale. Si era guardata intorno nel negozio, in modo da immergersi nell'ambiente. La sua panetteria era terribile. Non era graziosa, divertente né qualunque altra cosa che una panetteria dovrebbe essere. Se voleva avere successo, doveva fare le cose in grande e scatenare la propria creatività!

Anche se l'attività stava andando male, aveva risparmiato simoleon a sufficienza per apportare qualche cambiamento. Ampliò il negozio verso il basso aggiungendo un sotterraneo all'edificio e riempiendolo di tutto quel che caratterizza una vera panetteria: tavolini, forni e naturalmente una macchina per i cupcake, di cui si serviva per preparare un'ampia varietà di dolci strepitosi e creazioni appetitose. Il giardino le permise di utilizzare anche qualche ingrediente fresco, qualcosa di irresistibile per i Sims che sarebbero venuti. Al termine della ristrutturazione, era anche diventata più brava nella cottura al forno e aveva imparato qualche nuova ricetta fantastica.

Ora doveva cambiare aspetto alla panetteria in modo da renderla più attraente per i potenziali clienti. Apportò così un'altra modifica dividendo il negozio a metà. Un lato fu dipinto di rosa, con decorazioni graziose e tutti i dolciumi da forno che riusciva a creare, mentre nell'altro l'atmosfera fu resa meno vivace e più appetitosa con torte di granchio, pane con erbe artigianale e altri alimenti gustosi. Si trovava al centro del suo negozio, ora più ampio e appariscente. Andava bene. Andava molto bene! Ma ora che il negozio aveva un aspetto magnifico ed era ricco di articoli di qualità, Sarah si accorse di aver bisogno di aiuto.

Scorse un elenco di candidati all'assunzione. Alcuni erano bravissimi nella vendita, altri migliori nei rifornimenti e nelle pulizie, altri ancora lavoravano più alacremente. Assunse una ragazza allegra di nome Melissa e le diede una divisa nuova di zecca. Chiunque entrasse veniva accolto con un sorriso e se ne andava con una manciata dei prodotti da forno di Sarah. Con il trascorrere della giornata, Melissa diventava sempre più veloce (e procurava a Sarah sempre più denaro). Grazie a Melissa, i nuovi prodotti da forno di Sarah sparivano in un lampo dagli scaffali. Il suo investimento si era rivelato azzeccato! Melissa era così brava che Sarah dovette perfino darle una mano ripristinando le scorte di torte e cupcake, mentre lei telefonava ai clienti con il suo tablet.

Al termine della giornata raggiunse il registratore di cassa e osservò i guadagni. Aveva incassato abbastanza da poter premiare Melissa con un aumento pienamente meritato – che sapeva l'avrebbe mantenuta allegra – e l'attività era stata abbastanza fruttuosa per un aggiornamento. Una grande insegna al neon fu collocata sopra la porta: un extra niente male!

Un giorno può fare davvero la differenza. Al risveglio faticava a tirare avanti in una panetteria fallimentare e ora il negozio era sulla bocca di tutti. Chissà cosa accadrà domani. Potrebbe assumere un altro dipendente oppure aggiungere un piano o due al negozio. Potrebbe addirittura aprire un negozio di tipo del tutto diverso, per esempio uno che venda immagini di miniature di legno. Non ha ancora deciso, ma è ansiosa di scoprirlo!

Ad aprile i vostri Sims dirigeranno il posto di lavoro in The Sims 4 Al Lavoro! Expansion Pack. Controllerete ogni azione dei vostri Sims mentre affronteranno tre carriere attive, che si tratti di salvare vite come medici coraggiosi, di risolvere casi come detective intrepidi o di creare invenzioni come scienziati pazzi. Avrete inoltre l'opportunità di mettere alla prova le ambizioni imprenditoriali dei vostri Sims creando e personalizzando negozi unici. Ci saranno poi nuovi ritrovi, nuove abilità da acquisire e la possibilità di fare amicizia con alcuni alieni!

Continuate la conversazione seguendoci su Twitter, selezionando "Mi piace" nella nostra pagina su Facebook e iscrivendovi al nostro canale su YouTube.

* Richiede il gioco The Sims 4 (venduto separatamente) per funzionare e una connessione a Internet per l'installazione.

Notizie relazionate

Costruzioni del mese di novembre di The Sims 4

The Sims 4
30-nov-2018
Scoprite cinque case fantastiche!

È appena uscito The Sims 4 Nuove Stelle

The Sims 4
16-nov-2018
Lo status di celebrità del vostro Sim sta per raggiungere nuove vette!

Vi presentiamo la Sfida della Positività di The Sims 4 con Millie Bobby Bro…

The Sims 4
13-nov-2018
I vostri Sims possono rendere il loro mondo un posto migliore.
The Sims 4 per PC The Sims 4 per console The Sims Mobile The Sims FreePlay facebook twitter youtube ESPLORA I GIOCHI ULTIME NOTIZIE CENTRO DI ASSISTENZA EA FORUM CHI SIAMO Lavora con noi Italia United States United Kingdom Australia France Deutschland 日本 Polska Brasil Россия España Ceska Republika Danmark Suomi Mexico Nederland Norge Sverige Portugal 대한민국 台灣 Note legali Servizi Online Accordo con l'utente Politica sulla privacy e sui cookie