Pagina principale Panoramica Notizie Media Acquista Gameplay Panoramica Notizie Media Acquista Gameplay

Unravel Two: il passaggio su Switch

Il team di Coldwood Studios ci racconta gli alti e i bassi affrontati per portare Unravel Two su Nintendo Switch.

Unravel Two è ora disponibile su Nintendo Switch, quindi potrai avventurarti in compagnia di un amico nei panni di due adorabili Yarny usando i vostri Joy-Con.

Ma non è stata un'impresa facile: portare gli Yarny sullo schermo di Switch ha richiesto un impegno considerevole da parte del team di Coldwood Studios, che non conosceva la nuova console della Nintendo quando aveva già cominciato a sviluppare il gioco.

"Abbiamo iniziato a lavorare ad Unravel Two sei o sette mesi prima della presentazione di Nintendo Switch", racconta Michael Gill, produttore di Unravel Two. "Quando la Nintendo ha annunciato la sua nuova console, siamo rimasti tutti sbalorditi perché sembrava che fosse stata creata appositamente per il nostro gioco e viceversa. Non sapevamo nulla di Nintendo Switch, ma per tutti noi realizzare un gioco per una console Nintendo era come un sogno d'infanzia che si avverava."

Pur sapendo di voler intraprendere quel percorso, ci si presentavano di fronte delle grandi difficoltà: Unravel Two sarebbe stato pubblicato pochi mesi dopo e sarebbe stato necessario apportare grosse modifiche per adattare il gioco a una nuova console. "Progettare Unravel Two in modo che avesse un gameplay e una grafica adatti sia agli schermi grandi che a quelli più piccoli e portatili non sarebbe stato affatto facile. Allontanando la visuale, i personaggi appaiono molto piccoli in modalità portatile", spiega il programmatore Karl Broström.

Il collega Daniel Wallin ha sottolineato anche la complessità grafica di Unravel Two, che doveva essere tenuta in considerazione su qualsiasi nuovo sistema. "Unravel Two è visivamente molto folto e dettagliato e non era un'impresa da poco mantenere quel livello di dettaglio senza compromettere la frequenza dei fotogrammi e la fluidità complessiva del gioco."

Poi c'era la questione dei comandi: "Assicurarsi che il gioco fosse divertente con tutti i controller specifici del Nintendo Switch si rivelò molto più complesso di quanto credessimo", spiega il programmatore Victor Bohlin.

Infine, il motore sul quale si basava Unravel Two, "una versione fortemente modificata del motore Phyre", come spiega Bohlin, non era mai stato utilizzato su un gioco per Switch prima di allora. Era difficile prevedere che aspetti del gioco avrebbero funzionato in modo impeccabile una volta trasferiti su Nintendo Switch e che cosa invece avrebbe potuto provocare arresti anomali se non fosse stato opportunamente adattato. "Non conoscevano le implicazioni", afferma Bohlin.

Quindi, anche se avrebbero voluto vedere Unravel Two subito su Switch, non sarebbe stato possibile farlo in tempo per la pubblicazione. Tuttavia, questo non impedì al team di Coldwood di realizzare quel sogno d'infanzia: dopo aver pubblicato Unravel Two lo scorso giugno, si continuò a lavorare alacremente.

"L'hardware di Switch era molto più flessibile e potente di quanto non ci fosse sembrato quando avevamo letto le specifiche", spiega Gill. Il motore fu modificato, gli oggetti nell'ambiente regolati e la grafica ritoccata per mettere più in risalto gli Yarny su uno schermo molto più piccolo. "Abbiamo cambiato l'illuminazione di alcune scene, aggiunto un po' di luce al filo stesso e reso più spessa l'estremità che collega i due Yarny quando la visuale è allontanata al massimo", illustra Broström. A volte i risultati non erano quelli che speravano. Gill racconta: "Alcuni dei pipistrelli sembravano degli enormi vampiri Nosferatu. Col senno di poi, è stato molto divertente, ma visto sullo schermo era un effetto davvero terrificante!"

View this post on Instagram

A post shared by Unravel (@unravel_game) on

Ma passo dopo passo (e filo dopo filo), la versione di Unravel Two per Switch ha preso forma e tutto il team è orgoglioso dell'opera compiuta. "Abbiamo anche avuto il tempo di eliminare alcuni ostacoli del gameplay sui quali spesso inciampavano i giocatori sulle altre piattaforme", spiega Broström. Wallin non fa altro che elogiare il lavoro che il team è riuscito a compiere in così poco tempo. "Siamo davvero felici e fieri di ciò che siamo riusciti a fare", racconta Wallin. "È stata dura, ma ce l'abbiamo fatta. Abbiamo finito in tempo, con un livello di qualità di cui siamo davvero orgogliosi. Abbiamo creato un gioco per Nintendo Switch. È una sensazione pazzesca!"

Ora potrai vedere il risultato di tutto questo lavoro con i tuoi stessi occhi: acquista Unravel Two per Nintendo Switch e scopri una grande avventura. Per finire, Broström vuole condividere una piccola curiosità: "Non vorrei rivelare troppo, ma c'è una sorpresa davvero fantastica che non avremmo potuto aggiungere su nessun'altra piattaforma." Buona ricerca!

Prendi al lazo questa adorabile avventura: Unravel Two è disponibile ora.

Vuoi saperne di più su Unravel Two? Dai un'occhiata alle nostre pagine Facebook, Twitter e Instagram!

Notizie collegate

La colonna sonora di Unravel Two è disponibile ora

Unravel Two
29-mar-2019
Porta con te questa stupenda colonna sonora di ispirazione scandinava nel tuo prossimo viaggio.

Ottieni Unravel e Unravel Two con il bundle Unravel Yarny

Unravel Two, Unravel
19-dic-2018

Il direttore creativo di Unravel Two scioglie ogni vostro dubbio

Unravel Two
12-ott-2018
Martin Sahlin rivela le fonti d'ispirazione dietro Unravel Two ed elargisce consigli su come si creano i videogiochi in uno speciale "Chiedilo a Martin".
Panoramica Notizie Acquista twitter youtube instagram Sfoglia giochi Info Supporto Acquista su Origin United States United Kingdom Australia France Deutschland Italia 日本 Polska Brasil Россия España Ceska Republika Canada (En) Canada (Fr) Danmark Suomi Mexico Nederland Norge Sverige 中国 대한민국 繁體中文 Note legali Accordo con l’utente Politica sulla privacy e sui cookie (i tuoi diritti sulla privacy) Aggiornamenti sui servizi online