Battlefield V FIFA 19 Apex Legends The Sims Anthem Pagina principale Electronic Arts Pagina principale Electronic Arts Giochi News Chi siamo Studi Lavora con noi Dirigenza Stampa Investitori Supporto Acquista su Origin Giochi Notizie Guida Forum EA Acquista su Origin EA Access Lavora con noi Newsletter

Abbonati e risparmia

Iscriviti a EA Access Iscriviti a Origin Access
Iscriviti a EA Access Iscriviti a Origin Access

Battlefield V: alimentare l'enigma

Scopri come JackFrags ha ispirato un'elaborata caccia agli Easter egg in Battlefield

A porte chiuse

Cinque missioni. Cinque premi. Scopri di più sul programma Enigma di Battlefield V, un'elaborata caccia agli Easter egg ispirata alla scoperta del megalodonte di Battlefield 1 a opera di JackFrags.

Il sito Battlefield Generals è una piattaforma che raduna le community locali di Battlefield in Australia. È stato creato per invogliare i giocatori a scoprire elementi mai descritti e mai visti di Battlefield V, prima che il gioco uscisse a novembre di quest'anno.

Esplora il sito e noterai che EA Game Changer come BillyEatWorld, veterano di Battlefield dai tempi di Battlefield 1942 e generale di Battlefield General, offrono contenuti video che forniscono un punto di vista australiano unico.

In fondo al sito c'era la parola Enigma. Sembrava una cosa innocua, ma giocatori e fan scoprirono che, una volta cliccata prima dell'uscita del gioco, potevano vivere un'esperienza completamente nuova.

Cos'era "Enigma"?

Il programma Enigma estraeva gli Easter egg di Battlefield dal gioco e li trasformava in una serie di cinque missioni. Questi rompicapi digitali partivano da un indizio sullo schermo e uno spazio vuoto per un codice, per solleticare la curiosità dei giocatori. Le informazioni su cui lavorare erano minime, ma la community BFEE (Battlefield Easter Egg), gruppo dedicato alla scoperta e alla soluzione di Easter egg e ARG (Alternate Reality Game) nei titoli di Battlefield, è sempre riuscita a scovare anche l'indizio più nascosto e a uscirne vincitori.

Quando il trailer di presentazione ufficiale di Battlefield V fu trasmesso sul canale YouTube di EA Australia e Nuova Zelanda , i giocatori notarono un indirizzo Bit.ly nella descrizione del trailer.

Cliccando su quell'indirizzo, si accedeva a uno strumento online per ascoltare, analizzare e decifrare codice Morse e attivare Operazione Enigma e Missione 1.

Mardonio

Durante la Missione 1, i giocatori dovevano affrontare una sfida di stenografia, l'arte di nascondere messaggi in un'immagine. Usando strumenti da hacker, la community doveva caricare un'immagine di Mardonio, comandante militare persiano morto nella Battaglia di Platea nel V secolo a.C.

La ricerca online delle parole "Mardonius WW2" fornì informazioni su un'operazione militare segreta chiamata "Operation Mardonius", durante la quale due imbarcazioni tedesche che occupavano la Norvegia vennero affondate nel 1943 dallo Special Operations Executive britannico. Inserendo quella data nello spazio di codice vuoto sulla schermata Enigma, la sfida venne completata e i giocatori ricompensati.

L'idea

"Ho avuto l'idea mentre mostravo al direttore creativo Simon Brock il video del megalodonte di JackFrags di Battlefield 1.", racconta Liam McClure, responsabile gestione APAC e MEA.

Forte di Vaux, dove la community BFEE scoprì il megalodonte

Scoperta fatta in origine nella mappa Forte di Vaux di They Shall Not Pass, la community BFEE attivò lo squalo con una sapiente dose di ingenuità e lavoro di squadra. "Simon non aveva mai visto niente di simile e ne rimase folgorato. Gli Easter egg sono una caratteristica della serie Battlefield e quello era un caso risolto da pochi ma apprezzato da molti, così decidemmo di continuare su quella strada", spiega Liam.

Ci serve una trincea più grossa. JackFrags attiva il megalodonte.

Suggerimenti della community

"Abbiamo ricevuto una notevole quantità di feedback dalla community BFEE , solitamente sulla difficoltà di una missione o sui momenti storici della Seconda Guerra Mondiale", dice Liam.

Ogni missione è stata progettata con attenzione al dettaglio, cosa che non sarebbe stata possibile senza il supporto della community di Battlefield.

"La Missione 1 fu ritenuta troppo facile, così calcammo la mano con la Missione 2... forse troppo! Con l'arrivo della Missione 3, la community rimase soddisfatta dal suo equilibrato livello di complessità", spiega Liam.

BillyEatWorld (molto coinvolto nel programma Enigma) si trovava all'evento EA PLAY di Battlefield V quando scoprì il tutto. "La prima volta che ne ho sentito parlare è stato quando i miei iscritti hanno cominciato a twittarmi dicendo che il mio nome era citato alla fine di un 'Easter egg'."

In merito al suo coinvolgimento nel programma Battlefield Generals, BillyEatWorld dice: "Mi ha permesso di partecipare a diversi eventi ufficiali in tutto il mondo e offerto a questo giovane australiano l'opportunità unica di vivere lo sviluppo del gioco in prima persona. Grazie a questo, i miei contenuti hanno avuto più visibilità e hanno raggiunto altri australiani."

Nonostante la campagna Enigma sia terminata e non sia più possibile ottenere premi, giocatori e fan possono ancora affrontarne le missioni.

____________

 

DICE è sempre alla ricerca di persone talentuose e motivate con la voglia e la capacità di realizzare cose straordinarie. Scopri le posizioni lavorative aperte qui.

Game Changers è il programma di collaborazione con la community di EA che coinvolge creatori di contenuti e giocatori esperti nello sviluppo del gioco allo scopo di ricevere opinioni che possano apportare dei miglioramenti. Scopri di più sul sito ufficiale di EA Game Changers .

Partecipa alla conversazione su tutto ciò che riguarda EA: leggi il nostro blog, seguici su Twitter e Instagram e metti "Mi piace" alla nostra pagina di Facebook.

Notizie relazionate

Tat Gor: il volto di FIFA Hong Kong

Electronic Arts Inc.
13-mar-2019
Un'intervista con lo streamer di FIFA, Tat Gor, sulla sua passione per i giochi e le sue riflessioni su FIFA 19.

Novità in arrivo in Origin Access, marzo 2019

Electronic Arts Inc.
7-mar-2019
Nuovi titoli in The Vault, extra di gioco e altro

EA PLAY 2019: contano solo i giochi

Electronic Arts Inc.
7-mar-2019
Unisciti a noi dal 7 al 9 giugno all'Hollywood Palladium con diverse dirette live, giochi da provare in anteprima e molto altro!
Libreria dei giochi Giochi gratuiti Notizie Test di gioco Studi Aggiornamenti Origin Access facebook twitter youtube instagram twitch Sfoglia giochi Ultime notizie Centro di assistenza Forum EA Info Lavora con noi United States United Kingdom Australia France Deutschland Italia 日本 Polska Brasil Россия España Ceska Republika Canada (En) Canada (Fr) Danmark Suomi Mexico Nederland Norge Sverige 中国 대한민국 Legale Aggiornamenti sui servizi online Accordo con l'utente Politica sulla privacy e sui cookie (i tuoi diritti di privacy)